PRENDITI CURA DI TE CON LA “BIOENERGETICA & MINDFULNESS”

cuore-e-mente

PRENDITI CURA DI TE CON LA BIOENERGETICA & MINDFULNESS

Quando ci si prende cura di se stessi si arricchisce anche chi ci sta intorno

E’ ormai stato dimostrato scientificamente, anche dalle Neuroscienze, che il benessere psicologico della persona dipende dall’acquisizione di un maggior dialogo tra la mente razionale (intelletto) e la mente emotiva (il corpo).

Questa interazione tra pensieri mentali e percezione corporea garantisce un sano equilibrio psicofisico ed emotivo, in quanto predispone la persona ad acquisire una maggiore conoscenza del proprio vero Sé, dunque  a divenire più sicura e padrona della propria vita.

IN CHE MODO DIALOGHIAMO CON LA MENTE E CON IL CORPO?     

Bisogna riconoscere il fatto che tutti sappiamo dialogare con la nostra mente. Ci viene facile dialogare con tutti i nostri pensieri. Pensiamo sempre, anche quando sogniamo.

La mente risulta quindi una nostra alleata, essa è sempre presente. Ci fa riflettere, ci aiuta a trovare molte soluzioni, ci pone continue domande… ci da delle risposte.

Attraverso il pensiero si esprime l’intelligenza razionale, l’intuizione, l’ingegno, la creatività.

E il corpo? Lo ascoltiamo?

Il respiro? Come sta?

Le emozioni? In quale parte del corpo le sentiamo?

E qual’è l’ultima volta che abbiamo sentito i nostri piedi radicati a terra?

La verità è che si ha la tendenza a dare più ascolto alla mente che alle sensazioni corporee.

Troppo spesso poniamo attenzione al corpo solo quando sta male. Per esempio quando abbiamo un mal di testa o un dolore muscolare.

In realtà il nostro corpo, tanto quanto la nostra mente, ci tramette continuamente informazioni preziose. Se ci fermassimo ad ascoltare le sensazioni manifestate quotidianamente dal corpo ci renderemo conto che tutto acquista un significato.

MA COSA VUOLE COMUNICARE IL NOSTRO CORPO?

Il corpo, secondo l’Analisi Bioenergetica è il teatro delle emozioni. È una sorta di termometro che misura quanto davvero stiamo bene, quanto ci stiamo prendendo cura di noi stessi.

Purtroppo quando siamo in dialogo solo con i pensieri generati dalla mente, i messaggi emozionali inviati dal corpo vengono tagliati fuori.

Le emozioni come la rabbia, la paura, la vergogna, se non ascoltate e riconosciute all’interno del corpo, trovano la loro espressione mediante le cosiddette “tensioni psicosomatiche”.

 

rrr

La Bioenergetica e la Mindfulness hanno la funzione di prevenire la comparsa dei disturbi correlati allo stress e di liberare il corpo dalle tossine psicologiche assorbite.

Entrambi si avvalgono di esercizi espressivi psico-corporei realizzati appositamente per rendere la persona capace di dialogare con il proprio corpo, oltre che con la propria mente.

 

A COSA SERVONO GLI ESERCIZI DI BIOENERGETICA E MINDFULNESS?

Prima di comprendere la loro utilità, occorre precisare che gli esercizi psico-corporei della Bioenergetica e Mindfulness si differenziano dai tipici esercizi corporei svolti in palestra (come per esempio il pilates o la ginnastica) in quanto il loro obiettivo non è modellare e tonificare il corpo, bensì potenziare l’autoascolto e consentire alla persona di essere padrona della propria vita.

 

8 MOTIVI PERCHE’ FA BENE PRATICARE GLI ESERCIZI ESPRESSIVI

Già dalla prima seduta si avvertono importanti benefici fisici e mentali.

Mediante la pratica costante dei suddetti esercizi psico-corporei, la persona RI-IMPARA a:

  1. dialogare con tutto il proprio corpo; ascoltare e riconoscere cosa esso gli vuole comunicare;
  2. respirare in maniera corrette –fluida, diaframmatica;
  3. percepire un’integrità tra tutte le parti del Sé – corpo – mente;
  4. prestare attenzione al presente in modo accogliente e non-giudicante;
  5. offrire la possibilità a se stesso e al corpo di sentirsi appagato nel qui ed ora (amore personale) e di lasciare andare rimpianti del passato (fonte di depressione) e le aspettative infruttuose per il futuro (fonte di ansia);
  6. riconoscere le relazioni sane e le relazioni disturbate (dipendenza affettiva, morbosità, pensieri ossessivi);
  7. rafforzare il proprio senso di sicurezza e apertura verso la relazione sana con se stessi e con gli altri;
  8. non rimandare (procrastinare), concludere le attività (essere efficaci), permettersi ciò che di buono ci si merita (autostima) – in quattro parole: prendersi cura di se.

 

COME SI POSSONO IMPARARE GLI ESERCIZI ESPRESSIVI PSICO-CORPOREI?

Per conoscere e comprendere gli esercizi di Bioenergetica e Mindfulness non basta leggere dei testi, occorre necessariamente fare esperienza pratica.

L’autentica e integrata acquisizione della  competenza emozionale -corporea e mentale- si raggiunge con la partecipazione costante  ad un percorso esperienziale (laboratorio di gruppo  o psicoterapia individuale).

Per tale motivo, il Centro Studio Airone, organizza, in diverse città d’Italia, laboratori esperienziali di Bioenergetica e Mindfulness.

I suddetti laboratori esperienziali di gruppo sono strutturati in incontri aventi una frequenza bisettimanale/mensile e una durata di 90 minuti ciascuno. Gli esercizi proposti seguono un iter  ben strutturato,  in modo da accompagnare gradualmente la persona nel suo percorso di riconoscimento e crescita personale.

Dr.ssa Ilaria Greco

Psicologo Psicoterapeuta Centro Studio Airone

 

Per saperne di più clicca qui

PARTECIPA AI NOSTRI INCONTRI – VAI ALLA PAGINA EVENTI

PER LE PRENOTAZIONI CLICCA QUI – CONTATTI


LOGO CENTRO STUDIO AIRONE

official page:  www.airone.psicologia.one

Facebooktwittergoogle_plus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *